Non si vive di solo pane

Non si vive di solo pane

Letto in una rivista sindacale dedicata ai pensionati. “Pare che le ostriche facciano davvero bene al sesso. Solo che costano troppo…” E allora, aspettando che le pensioni salgano e raggiungano il livello delle ostriche, ecco cosa consiglia la stessa rivista (sempre per lo stesso scopo): “… cozze, vongole, miele, la poca considerata avena e le uova, e poi il peperoncino, il cioccolato, lo zafferano, il basilico, le noci…”

home-catalogo
home-calendario