Romagna 10 e lode!!!

Romagna 10 e lode!!!

art-5-ok

Vero o falso? La Romagna e le sue dieci cose da non perdere

Nel catalogo Catalogo “Costa Amica” della Montanari Tour, dedicato alle vacanze in Romagna nel 2018, le dieci cose da non perdere della nostra regione sono quelle elencate qui di seguito. Voi cosa ne dite, siete d’accordo? Abbiamo esagerato?

- La piada cotta nei chioschi, lungo la strada, per assaggiare un pezzo di Romagna e di tradizione

- il liscio da ballare o da ammirare, nelle balere o nelle feste di piazza

- il Cinema Fulgor, la sala frequentata dal ragazzo Fellini, nel cuore della sua vecchia Rimini. 


- l’alba sulle spiagge dell’Adriatico, quando l’arenile si popola e si organizza pian piano, come a preparare un palcoscenico per lo spettacolo più intenso dell’Estate


- il tramonto nelle antiche saline di Cervia

- le tagliatelle della trattoria Zaghini a Santarcangelo, dopo una visita al paese più amato della Romagna

- le cantine del Conte Spalletti, a Ribano, sulle prime colline lungo la via Emilia, con i 
filari a perdita d’occhio di Sangiovese e Trebbiano


- la pineta di Classe, amata da Dante, e la basilica di Sant’Apollinare, ovvero quel che rimane (ed è tanto) dell’antica macchia mediterranea e della civiltà bizantina


- Viale Ceccarini a Riccione, dove l’atmosfera non ha nulla da invidiare alla Via Veneto di Anita Ekberg e Marcello Mastroianni

- una serata in uno dei tanti centri sociali, presenti nelle cittadine della Riviera, dove la vecchia Romagna è più viva e brillante di tante novità di cartapesta.

Cosa ne pensate? Fateci sapere qualcosa!

Bianca Bezzi

home-catalogo home-calendario