Ma qual è l’Italia che tutti ci invidiano?

Ma qual è l’Italia che tutti ci invidiano?

 Che non è – e voi lo sapete bene – quella caotica, deturpata e insicura di molte realtà metropolitane: si tratta, invece, di un’Italia meno clamorosa, più appartata, ma più ricca di civiltà, di accoglienza e di rispetto dell’ambiente.

In tutto il mondo la gente sogna ad occhi aperti le nostre colline, il nostro paesaggio agrario, le grandi città d’arte ma anche (e soprattutto) quei borghi medievali dove i vecchi mestieri si mescolano agli stili di vita moderni (e antichi allo stesso tempo), dove l’esistenza scorre – almeno in apparenza – lieve e sapiente, tra una partita a carte e una disquisizione, ora dotta, sul tortello o sulla musica di Giuseppe Verdi, ora infuocata, sulle recenti prodezze della Juventus o del Napoli… E’ questa l’Italia di cui vorremmo parlare sempre di più: alla stregua degli amici che al ritorno da un viaggio inconsueto – e non convenzionale – vogliono mettervi al corrente di tutto, con indirizzi, impressioni e suggerimenti esclusivi; esattamente quello che faremo noi, proponendo delle vacanze e delle mete in un’Italia a portata di mano, ma ancora da scoprire o – perché no? – tutta da riscoprire.

home-catalogo home-calendario