E poi, il 23 luglio, la Notte del Liscio. Le nostre idee camminano…

E poi, il 23 luglio, la Notte del Liscio. Le nostre idee camminano…

romagna-mia-art-2

La Montanari Tour, già nel 2013 durante la Conferenza Regionale del Turismo (quello emiliano romagnolo), propose la realizzazione di un evento che ora ha preso il nome di “La Notte del Liscio”:

… la nostra prima proposta punta ad un potenziamento degli eventi nei mesi di Maggio, Giugno e Settembre, a partire dalla costruzione di un

evento di sistema” dedicato espressamente a questo target, una sorta di omaggio, in modo particolare rivolto alla popolazione senior, alle sue preferenze, ai suoi gusti… La notte d’argento, all’interno della quale mettere a frutto l’esperienza che la Riviera ha vissuto e sperimentato negli ultimi quarant’anni , cioè da quando furono lanciate queste nuove formule di vacanza…”

E, così, sabato 23 luglio 2016, sulle spiagge e nelle piazze nasce la Notte del Liscio, l’evento dedicato, dall’alba al tramonto, al folklore, al ballo e alla festa, con le spiagge e le piazze romagnole trasformate in “balere a cielo aperto”. Nel nuovo appuntamento sono previste esibizioni di decine di gruppi e orchestre di liscio, che riempiranno di musica l’arenile, le piazze e i borghi dell’entroterra e due “anteprime” con grandi protagonisti sul palco nelle serate di giovedì 21 e venerdì 22 luglio.

“La Notte del Liscio sarà così una grande festa della nostra Romagna rivolta al mondo – conclude Riccarda Casadei  - capace di rinsaldare e ritrovare insieme tutta la comunità della Romagna, la comunità degli amanti del ballo e del liscio stretti in un abbraccio, mai oggi così importante in un’epoca difficile come quella che viviamo, e certamente tantissimi turisti che potranno godere di questo grande appuntamento dedicato al liscio…”.

home-catalogo
home-calendario