Un paese ed un personaggio, ambedue da conoscere e da incontrare

Un paese ed un personaggio, ambedue da conoscere e da incontrare

Se Santarcangelo di Romagna – al di là del suo innegabile fascino – è debitore di fama e di prestigio nei confronti di Tonino Guerra, altrettanto si può dire di Mondaino con Angelo Chiaretti. Il prof. Chiaretti è quel vulcanico personaggio che sta “trascinando” verso il successo completo il suo piccolo-grande paese.

Mondaino, questo borgo sul confine tra Romagna e Marche, bello di suo (con quell’assetto cinquecentesco stretto e allungato sul crinale, con quella piazza che possiede un incantevole porticato semicircolare…), ha trovato in Angelo Chiaretti un promotore travolgente. Studioso e divulgatore della Divina Commedia, della vita di Dante e, soprattutto, delle vicende legate alla presenza del sommo poeta in Romagna, è anche proprietario del Mulino della Porta di Sotto, dove avviene la stagionatura del formaggio di fossa. Chiaretti è questo e tante altre cose ancora: al centro di una serie continua di iniziative culturali e turistiche. Un perfetto anfitrione di quella Romagna che non disdegna di affiancare, e collegare, la cultura materiale a quella cosiddetta “più alta”, quella della poesia e dell’arte.

home-catalogo
home-calendario