Noi ci abbiamo creduto, ed ora la Notte del Liscio non è più un sogno

Noi ci abbiamo creduto, ed ora la Notte del Liscio non è più un sogno

art-1

Volete ballare dalla mattina alla sera? Beh, venite in Riviera nel periodo che comprende il week end che va dal 9 all’11 giugno 2017!

Da anni lo sostenevamo. La Riviera romagnola doveva inventare e realizzare qualcosa di notevole per i periodi di “bassa stagione”, soprattutto per offrire un grande evento, interessante e piacevole, agli ospiti senior – ma non solo a loro – che soggiornavano da noi in maggio giugno e settembre. E finalmente ci siamo arrivati, anche se la prima edizione della Notte del Liscio (così viene chiamato l’evento da noi tanto auspicato) si è svolta dal 21 al 24 luglio 2016 in Romagna, in Riviera (da Comacchio a Cattolica) e nell’entroterra, con spettacoli e serate dedicate al ballo liscio e alla musica tradizionale, eseguita dalle più famose orchestre – specializzate in questo genere di musica – assieme alle reinterpretazioni degli artisti contemporanei, con scuole di ballo provenienti da tutta Italia: il tutto su palchi allestiti lungo le spiagge e nelle piazze della Romagna.

Quindi la prima edizione, che aveva le caratteristiche di un esperimento, è stata realizzata in luglio (come dire, “per stare dalla parte del sicuro” sul piano della partecipazione). Il successo è stato notevole, ed ora l’iniziativa è già entrata a pieno titolo nel calendario romagnolo, compiendo l’ultimo passo decisivo: nel 2017 la Notte del Liscio offrirà tutte le numerose iniziative in programma nel week end che va dal 9 all’11 giugno.

Mi verrebbe da dire, a questo punto: ma quante sono le iniziative e le risorse ancora da sfruttare nel patrimonio culturale e turistico della nostra regione, e dell’Italia intera?

La realtà dimostra, ogni volta di più, come il mondo dell’economia, della cultura e dei consumi sia in perenne ritardo rispetto alle aspettative della gente; con un po’ di attenzione e con un po’ più di coraggio sono sempre tante le cose e le iniziative da mettere in cantiere.

Giovannino Montanari

home-catalogo home-calendario