Nel mondo il Turismo Sociale non desiste. Anzi.

Nel mondo il Turismo Sociale non desiste. Anzi.

Permettetemi di sfoggiare un po’ di orgoglio aziendale. Vengo subito ai fatti. La rivista di informazione dell’OITS  (Organisation International du Tourisme Social), nel numero 156 del marzo 2015, passa in rassegna ad alcune esperienze europee nel campo delle vacanze dedicate in particolare ai Senior. Per l’Italia viene segnalata l’iniziativa della Montanari Tour artefice, sotto la guida dell’ANCeSCAO, di un incontro di tutti i Centri Sociali italiani, il 15 ottobre scorso, con Papa Francesco.

Dal Portogallo, emerge l’attività di INATEL Fundacao, un’istituzione già attiva dal 1935, dedita a promuovere la pratica del viaggio nei confronti di gruppi di persone anziane.

Mentre in Belgio, l’AEP asbl SENIOR TRAVEL DEPARTMENT, tra le altre cose, organizza viaggi di gruppo (soggiorni marini, crociere, viaggi culturali, etc.) per “Nonni e Nipoti”, grazie a programmi attenti alle diverse esigenze, prezzi agevolati e accompagnatori accuratamente selezionati.

EUROPE SENIOR TOURISM si propone di rilanciare l’economia e l’occupazione, la lotta contro la stagionalità, e promuove la Spagna come un paese con molto da offrire: gastronomia, paesaggi, natura e tempo libero, cultura, clima mite, folclore, etc.

Si tratta di programmi di viaggio promossi dal governo spagnolo e destinato agli anziani europei di oltre 55 anni che vogliono godersi una vacanza attiva ed economica, condividere esperienze e socializzare.

ANCV SENIORS EN VACANCES Il progetto “Seniors en Vacances” dell’Agenzia Nazionale Francese ANCV è nato con l’intento di promuovere la socializzazione, il benessere, la prevenzione, lo sport, l’attenzione alla salute e ridurre il senso di isolamento nei Senior, grazie a programmi turistici studiati ad hoc e agevolazioni economiche.

Nel 2014 ben 55.000 persone hanno beneficiato di questo progetto di ANCV e Segreteria di stato per il Turismo.

Fin qui l’Europa. Ma è notizia di questi giorni che il Presidente del Messico, Enrique Nieto, ha lanciato, ad Acapulco, una “stratégia nationale du tourisme social”.

Giovannino Montanari

home-catalogo home-calendario