La nostra storia più grande

La nostra storia più grande

art-1

La puoi trovare lì, nel Centro di Documentazione sul Turismo e sulla storia del turismo in Romagna

Vi voglio dare una piccola-grande notizia. E’ nato il Centro di Documentazione sul Turismo in Romagna, e il suo debutto è avvenuto proprio ieri, nella sede dell’Istituto “Marco Polo” di Rimini, nella scuola che prepara i tecnici del turismo, ovvero i “periti turistici” (nel nostro panorama regionale, una struttura scolastica unica nel suo genere) e che ospita questa iniziativa realizzata in collaborazione con la Fiavet Emilia Romagna.

Con il Centro di Documentazione potremmo fare i conti con la nostra storia, e trovare al suo interno gli strumenti di studio e di ricerca… e di riflessione. Lì dentro c’è la possibilità di ricostruire per intero la nostra vicenda, la storia del Turismo in Romagna, per arrivare alle luci e alle ombre della nostra attualità, senza la paura di mettere sulla bilancia anche i pericoli che corre la nostra economia…

L’idea è quella di offrire, soprattutto, informazioni indispensabili alla crescita culturale e imprenditoriale di chi opera nel Turismo, sia come dipendente che come imprenditore, sia come studente che come operatore; infatti il Centro offre pubblicazioni ed argomenti utili:

- alla conoscenza della nostra storia e delle risorse legate alla ricettività, ai servizi di accoglienza, assistenza e trasporto

- alla formulazione di un’offerta incentrata sul turismo esperienziale (corsi di cucina, corsi di mosaico, ecc. per fare qualche esempio), ovvero la vacanza attiva, con gli “ingredienti” di un pacchetto moderno ed integrato

- alla costruzione di un turismo all’insegna di “cosa vado a fare o ad approfondire” e non tanto, e non solo, di “cosa vado a vedere”…

- per creare la piattaforma di una buona divulgazione legata alla conoscenza del territorio e della sua gente (conoscenze indispensabili per la formulazione di proposte turistiche creative e innovative).

 

Qualcosa a disposizione di chiunque voglia approfondire storia ed attualità di un grande fenomeno.

 

Giovannino Montanari

home-catalogo
home-calendario