La Notte Rosa, ovvero il Capodanno dell’Estate italiana

La Notte Rosa, ovvero il Capodanno dell’Estate italiana

art-3

…che nel 2018 coinvolgerà la Romagna di terra e di mare!

“Vivi in rosa… Pink your life”: è questo il titolo della 13a edizione, uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutto il Paese, con i suoi oltre due milioni e mezzo di ospiti, invitati ad un week end di spensieratezza ed allegria… a trovare il lato rosa della propria vita. A partire dalla lunga notte di venerdì 6 luglio, per l’intero weekend, sui 110 km di Riviera Romagnola e nel suo entroterra: all’insegna della gentilezza, della festa, dell’incontro, dell’empatia, del candore di voler essere notati per divertire e divertirsi 

E per la prima volta, quest’anno, la contagiosa atmosfera di festa coinvolgerà oltre la costa anche l’entroterra romagnolo con i suoi borghi e “balconi” naturali, punti ideali di osservazione del magico spettacolo di fuochi d’artificio a mezzanotte. Centinaia di eventi tra concerti, spettacoli, mostre, enogastronomia e tanto altro, con stabilimenti balneari, musei, bar e ristoranti aperti, intratterranno il pubblico.

Le occasioni da non perdere, durante l’estate, sono innumerevoli. La Montanari Tour, con i suoi strumenti di comunicazione, dal Catalogo “Costa Amica” al giornale on-line, senza dimenticare lo staff addetto all’accoglienza, non mancherà di segnalare e consigliare  le varie opportunità, ovvero  le cento occasioni, i cento suggerimenti utili per non perdere le iniziative o gli aspetti interessanti presenti nel nostro ambiente, comprese  le “novità di spiaggia”… ve ne cito alcune: es. la ginnastica al mattino, i giochi di gruppo, il bagno collettivo con scuola di nuoto, i balli di gruppo sull’arenile (con la presenza di un maestro di ballo) all’ora dell’aperitivo; l’esistenza, in alcuni casi, di piccoli ‘parchi acquatici’ in riva al mare, in presenza, inoltre, di un calendario di iniziative serali, di “eventi di spiaggia” (e mi dimenticavo di aggiungere una novità per il 2018: l’arenile tutto illuminato, per l’intera nottata). A differenza di quanto avveniva fino a qualche anno fa, oggi anche i meno giovani frequentano la spiaggia a tutte le ore! E sarà nostro compito informare gli ospiti su l’intera gamma di occasioni, da sfruttare adeguatamente.

Bianca Bezzi

home-catalogo
home-calendario