Un invito che non puoi declinare!

Un invito che non puoi declinare!

pasqua-2020

A Pasqua la  Riviera già funziona a pieno regime

Per Pasqua non puoi non fare un salto sull’Adriatico! La voglia di mare, che hai trattenuto per tutto l’inverno, da soddisfare ora a due passi da casa… Quest’anno le festività pasquali si celebrano a metà Aprile, dal 12 al 13. E noi abbiamo pensato e programmato una breve e intensa vacanza, dall’11 al 14 Aprile (4 giorni e 3 notti) a Rimini, a Riccione, a Cesenatico o a Cattolica… Prima di tutto l’atmosfera, unica: l’aria e la luce di Primavera, mescolata al profumo d’Estate; con una voglia di rinascita, così forte, così impetuosa da spingere tutti ad aprire i battenti. La Riviera alza nuovamente il sipario! Per permetterti di pranzare e cenare anche in spiaggia, di passeggiare sulla battigia respirando a pieni polmoni l’aria fresca carica di iodio, di fare due salti nei dancing (vecchi e nuovi) o due passi nei viali dello shopping, senza contare le migliaia di alberghi già aperti…

E se è vero che ogni stagione ha un’anima, da noi la Primavera accentua quella che esprime un’aspettativa struggente. Basta pensare alla luce nitida del tramonto sulle saline, sulle valli, sull’antica macchia mediterranea, da Cesenatico fino a Ravenna, fino al Po.

Ma sono anche tante le novità che offrono le città, a partire dal centro storico di Rimini. Qualcosa che non può non incoraggiare, e invogliare, chi ha sempre creduto nel turismo culturale. Abbiamo iniziato valorizzando, soprattutto, ciò che è presente alle spalle della costa: i due tesori-gemelli, la Valconca e la Valmarecchia. Un territorio che possiede uno sponsor d’eccezione, fin dai remoti tempi del Medioevo: il casato dei Malatesta. Un patrimonio di paesaggi, borghi fortificati, rocche e castelli (Verucchio, Santarcangelo, Mondaino, Montefiore, Montebello…) racchiuso – e ben conservato – in due vallate, le quali sono testimoni, entrambe, di una vicenda storica ben precisa, che le caratterizza e le differenzia dalle altre regioni italiane. Se altrove si deve parlare dei Gonzaga, degli Este, dei Medici, dei Visconti, qui, in queste terre, lungo vicende durate tre secoli, una Signoria, quella dei Malatesta, ha lasciato vastissime testimonianze della sua potenza e del suo mecenatismo, sotto forma di arte e cultura – il nostro rinascimento – in tutto il territorio. Ma ora l’itinerario Malatestiano ha trovato a Rimini, con il Castel Sismondo, il suo grande punto di partenza. Un grande progetto di riqualificazione che ha coinvolto Piazza Malatesta – che  integra   e mette  in stretta relazione le aree antistanti la Rocca ed il Teatro Galli (finalmente rinato, con il suo splendore ottocentesco) creando, in particolare, un quadrante suggestivo di città tra Ponte di Tiberio, Castello, Teatro e cinema Fulgor (per non parlare del Tempio Malatestiano e della Rimini romana).

Grazie all’avveduta politica di ricostruzione, seguita  fino ad oggi dall’amministrazione comunale, il  riassetto  completo  di  Piazza  Malatesta, porterà l’offerta storico-culturale  di Rimini a  livelli  mai  visti.  Ma Pasqua segna anche il rilancio del calendario degli eventi, con manifestazioni lungo tutta la costa. Ne voglio citare solo quattro, fra i tanti già programmati. La 46esima edizione della regata “Vele di Pasqua” di Cesenatico. Si tratta di un’ambita regata velica internazionale, alla quale partecipano equipaggi provenienti dall’Italia, dalla Svizzera, Norvegia, Germania e altri stati. Oltre 200 vele coloreranno il mare di Cesenatico offrendo uno spettacolo unico. La Regata Internazionale Vele di Pasqua 2020 torna a Cesenatico dal 10 al 12 Aprile presso la Congrega Velisti Cesenatico.  Ancora una volta sulle spiagge di Rimini torna il torneo “Beach Ultimate Paganello”, considerato la Mecca dei frisbisti. Dall’11 al 13 Aprile 2020, 4 giornate di gare all’ultimo lancio, animate da tantissimi atleti in arrivo da 25 nazioni diverse. Un’incredibile kermesse che vedrà protagonisti giovani appassionati, un pubblico sempre numerosissimo che si raduna sulla spiaggia di Rimini al Bagno 39, anche per prendere parte alle serate di festa e divertimento. Anche quest’anno Riccione ospiterà il “Beach Line Festival”, il più importante evento al mondo dedicato al beach volley, al quale ogni anno partecipano oltre 1000 atleti provenienti dal nord Europa. La spiaggia di Riccione ospiterà numerosi match nella settimana che inizia con il Lunedì di Pasqua. Per l’occasione verranno allestiti ben 200 campi da gioco, i quali ospiteranno le fasi del torneo.  Il Beach Line Festival 2020 si terrà dal 13 al 19 Aprile presso la spiaggia di Riccione, zona Marano – Porto.  In occasione del Lunedì di Pasqua, Gambettola organizza, da più di 100 anni, un evento originale e coinvolgente, ovvero il “Carnevale di Primavera”. La giornata prevede musica e divertimento nel centro di Gambettola per uno speciale evento carnevalesco. Al centro di queste giornate di Carnevale ci saranno sfilate di primavera, sfilate di carri tematici, musica e divertimento nel centro città. Il Carnevale di Gambettola si terrà dal 13 al 19 Aprile in Piazza Pertini a Gambettola (FC).

Bianca Bezzi

home-catalogo home-calendario