Il Catalogo è vivo e lotta insieme a noi!

Il Catalogo è vivo e lotta insieme a noi!

art-1

Parliamo di noi, in questo caso della vita affascinante e dura delle agenzie di viaggio. Oggi, ad esempio, dobbiamo confrontarci con le ‘moderne procedure di prenotazione’ che nel turismo individuale – soprattutto nel mercato interno – tendono a bypassare il filtro dell’Agenzia di Viaggio dettagliante e il ruolo del Catalogo: sempre di più il turista potenziale contatta direttamente, via internet, i vari soggetti dell’offerta. Il discorso cambia nell’ambito del “turismo di gruppo”, dove il ruolo dei Tour Operator conserva ampio margine di manovra, basti pensare al turismo scolastico, a quello sociale, a quello culturale promosso dalla galassia dell’associazionismo… Si tratta del moderno turismo di gruppo collegato ad un ventaglio di motivazioni in grande crescita, tematico, d’esperienza: in relazione, ad esempio, a particolari settori – come quello sportivo – o a specifici eventi particolarmente attraenti… La domanda potenziale esiste già – strutturata in associazioni, club, circoli, TO specializzati… – attende, però, anche da parte dell’offerta uno sforzo di creatività: è necessario uscire, anche in Romagna, da una certa “staticità”, per offrire prodotti eccellenti in maggior sintonia con l’evoluzione degli stili di vita, con le mode e le esigenze personali, in Italia ed in Europa; trasformazioni che, molto spesso, incidono in maniera rilevante sui flussi turistici. E ciò può diventare possibile grazie alle nostre capacità organizzative e alle nostre risorse complessive… Ed è questo il compito specifico dei Tour Operator sul versante dell’Incoming.

Le proposte non generiche, ma specializzate, individuate dalla Montanari Tour – per raggiungere questi obiettivi – riguardano, soprattutto, il settore del Turismo di gruppo, e rivolte al mondo dell’associazionismo e della terza età. Proposte contenute nel Catalogo che ogni anno viene introdotto da una lettera di presentazione, che si rivolge direttamente ai protagonisti di questo mondo. Ed ecco quella che apre il Catalogo delle vacanze 2017.

 

Carissimo Amico,

ogni anno Ti scrivo per raccontarti, attraverso le pagine di questo catalogo, quello che la Romagna sta preparando per la prossima stagione. Qui le novità non mancano mai. E potrebbe essere diversamente? Se ogni stagione non si presentasse sotto un nuovo splendore, non si capirebbero le ragioni degli interminabili risultati positivi della nostra Riviera. Diciamolo: la vitalità che accompagna questa terra ha qualcosa di inesauribile, che si esprime – soprattutto – attraverso una miriade di iniziative spettacolari e festose. In un crescendo che sorprende anche noi. Basterebbe citare la “Notte Rosa” e la recentissima “Notte del Liscio”… si chiamano “notte” ma ciascuna di esse dura una settimana, lungo tutta la Riviera!

E, poi, ci sono i Festival legati al cibo gourmet, al wellness, allo sport e alla cultura. Per non parlare delle feste di piazza o delle serate danzanti in spiaggia, ovunque e contemporaneamente. Qualcuno, non sapendo più come criticarci, ha detto: “Ci sono più eventi che turisti!”. In realtà non manca nessuno all’appello, come tu ben sai. Gli osservatori più obiettivi hanno riconosciuto che sulla costa romagnola l’estate si celebra ai massimi livelli: in una inesauribile esplosione di entusiasmo, di relazioni e di avvenimenti.

L’impegno della Montanari Tour sarà, quindi, quello di far conoscere al suo pubblico delle vacanze le migliori occasioni dell’estate, ma anche della primavera, dell’autunno, del capodanno… dalle feste alle escursioni che vedono come mete i borghi, le pievi, i musei sorprendenti e i castelli della Romagna, nonché la sua gastronomia, fatta di piatti tradizionali che ogni anno sono in vetta alle classifiche!

 

Ne abbiamo di cose da raccontarci e da fare assieme! Ti aspetto, come sempre

 

Giovannino Montanari

home-catalogo
home-calendario