Cattolica, disposta a forma di terrazza, scende verso l’Adriatico

Cattolica, disposta a forma di terrazza, scende verso l’Adriatico

art-3

Cattolica è l’ultima cittadina della Romagna sul confine con le Marche. Tre chilometri di spiaggia, difesa dal mare – e dalle intemperie – dal promontorio di Gabicce Monte. Una posizione davvero originale ed unica, invidiata in tutto l’Adriatico: un micro-clima da paese ligure.

Tra la via Flaminia, la storica strada romana, e il mare, Cattolica si dispone a forma di terrazza che scende verso l’arenile. E a sud la spiaggia è chiusa dal promontorio di Gabicce: lì si conclude, dopo oltre 100 km, la grande costa romagnola, formando un’accogliente e vasta insenatura.

A Cattolica, da non perdere è la passeggiata nella vasta area pedonale: un vero e proprio esempio di arredo all’insegna del buon gusto! Soprattutto in Viale Bovio, Curiel e Dante, ma anche in piazzale Primo Maggio o in piazza del Mercato Coperto (che belle ristrutturazioni, che belle fontane!); in questi ambienti si tengono spesso dei concerti, offerti agli ospiti; oppure al porto, per arrivare al ponte mobile che unisce la Romagna alle Marche, Cattolica a Gabicce, separate dal fiume Tavollo.

Cattolica, con la sua leggera, spensierata e raffinata eleganza, non può non evocare la sua concittadina più illustre: Alberta Ferretti, la stilista più allegra e pimpante della moda italiana. Un vulcano di simpatia e di iniziative, pure nel turismo locale. E le sue radici sono proprio qui, da quando in Romagna iniziava ad affinare il gusto per i tessuti, nella sartoria di mamma.    

 

Una località tutta raccolta attorno al suo piccolissimo centro storico, e da sempre curata nell’arredo urbano… quando gli altri non sapevano neppure cosa fosse: angoli suggestivi, viali ombreggiati, piccole opere d’arte disseminate qua e là, negozi raffinati, isole pedonali anzitempo… questa è Cattolica, con la nuova Marina, il porto turistico che dispone di oltre 200 posti barca.

 

La spiaggia di Cattolica ha da qualche anno letteralmente cambiato volto, rinnovandosi completamente, dotandosi di servizi innovativi impossibili da trovare nelle spiagge vicine: le piscine sull’arenile, l’idromassaggio, i giochi d’acqua, gli acquascivoli, che abbinati ai classici servizi di noleggio lettini e ombrelloni portano Cattolica ai primi posti nelle preferenze turistiche dei turisti italiani ed europei.

 

Bianca Bezzi

 

N.B. E non trascurate il calendario degli eventi, ricco anche in questo particolare 2020. Ecco alcuni esempi.

Il Mystfest di Cattolica è giunto alla sua 47esima edizione, ricca di ospiti ed eventi. Prima novità, la data: dal 31 luglio al 2 agosto, uno spostamento in avanti legato all’emergenza sanitaria. Tre i grandi eventi. Nella giornata inaugurale una serata con Valerio Massimo Manfredi dedicata a Raffaello Sanzio; il giorno seguente sarà protagonista il grande cinema con la presenza di Pupi Avati. 

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti con le modalità previste dalle normative vigenti.

 

Dal 3 al 9 Agosto: La Notte Rosa – il Capodanno dell’estate

 

15 Agosto: in spiaggia, lo Spettacolo Pirotecnico di Ferragosto 

 

18 Agosto “PFM canta De André – Anniversary”: La premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia con un tour per celebrare il sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati all’evento.

 

25 Agosto – Claudio Bisio – Attore e conduttore televisivo amato dal grande pubblico, si esibirà a Cattolica in uno spettacolo.

 

Dal 13 al 15 Settembre all’Autodromo di Santa Monica ci sarà il Moto GP di San Marino – Il più grande evento mediatico con ospiti provenienti da tutto il mondo. 

 

E, poi, i Mercati e mercatini di Cattolica. Ogni sabato in Piazza De Curtis a Cattolica il grande mercato settimanale.

 

Proiezioni cinematografiche, spettacoli teatrali e musicali all’Arena della Regina di Piazza Repubblica, per 5 serate settimanali dal lunedì a venerdì. 

 

home-catalogo home-calendario