Brevi notizie dal nostro panorama

Brevi notizie dal nostro panorama

art-6

A Rimini per la Biennale del Disegno, alla sua terza edizione

I disegni femminili di Picasso accostati a quelli di Fellini, la mostra su Guercino e il suo falsario, le opere di Giorgio Morandi, l’esposizione di De Carolis, i disegni di Felice Giani, Ubaldo e Gaetano Gandolfi, Fortunato Duranti, i fumetti di Sergio Toppi, i collage di Kolár, gli acquerelli di Davide Benati, i contemporanei a Cantiere Disegno. Sono solo alcune delle 33 mostre e più di 2.000 opere che dal 28 aprile al 15 luglio si potranno ammirare a Rimini in occasione della 3^ Biennale del Disegno dal titolo ‘Visibile e invisibile, desiderio e passione’. 

Sono diverse le mostre di altissimo significato che approdano alla 3a Biennale del Disegno di Rimini. Tra tutte l’esposizione di Vanessa Beecroft ospitata alla Far (Fabbrica Arte Rimini) in piazza Cavour. Un altro evento di grande importanza è al Castel Sismondo, dove sono messi a confronto, attraverso due mostre dalla traccia erotica, i due maestri del Novecento: Federico Fellini (1920-1993) e Pablo Picasso (1881-1973). Del pittore spagnolo sono esposte 66 incisioni – acqueforti, acquetinte e puntesecche – eseguite nel 1968 per illustrare “La Célestine” di Fernando de Rojas, prima opera drammatica spagnola che diventò simbolo del femminino e di cui Picasso, con freschezza e originalità, riuscì a renderne la figura.

Al Museo della Città un’altra grande mostra dal titolo ‘Delineavit. Guercino e il caso del Falsario’ riunisce un unicum con più di 100 opere, prevalentemente paesaggi, realizzati sia dal Guercino (1591-1666), che dall’artista che fu conosciuto come il suo celebre falsario, vissuto intorno alla metà del Settecento. 

                                                                                                                                                                                        

A Cesenatico per il Pesce Azzurro, tra porto canale e centro storico

Dal 27 aprile al 1° maggio 2018 Cesenatico ospita la 18^ edizione di “Azzurro come il pesce”, evento gastronomico dedicato alla valorizzazione del prodotto “principe” della cucina locale, ovvero il pesce azzurro, e alla promozione della ristorazione di qualità.

Lungo il porto canale e nelle vie del centro storico troveranno spazio gli stand delle associazioni di pescatori e volontariato e dei cuochi dell’Associazione Ristoratori di Cesenatico che prepareranno alcuni piatti tipici della cucina marinara romagnola, come gli spiedini di pesce, il fritto misto dell’Adriatico, i passatelli al brodo di pesce, utilizzando solo ed esclusivamente pesce dell’Adriatico. Gli stand gastronomici resteranno aperti dalla cena di venerdì 27 aprile alla cena di martedì 1 maggio (orari: dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 18.00 alle 22.00).

 

48122 Ravenna Street Festival • 2018

Ravenna: Giardini Pubblici – Viale Santi Baldini, 4

Periodo di svolgimento: dal 27/04/2018 al 01/05/2018

Orario: venerdì dalle 18.00 alle 24.00; gli altri giorni dalle 11.00 alle 24.00

Direttamente dagli Stati Uniti, la moda dello street food coinvolgerà Ravenna dal 27 aprile al

1 maggio grazie al 48122 Ravenna Street Festival.

I Giardini Pubblici di città si trasformeranno in una cucina a cielo aperto all’insegna del cibo da strada di qualità, birra e buona musica. Venticinque tradizionali food truck – gli oramai noti camioncini colorati dal sapore anni ’70 – offriranno al pubblico piatti gourmet dal sapore internazionale e nostrano. 

 

Tutto Caravaggio… a prezzo scontato

A Palazzo dell’Arengo è già approdato Caravaggio Experience (dal 24 marzo sino al 22 luglio). La mostra multimediale su Caravaggio promossa dal Gruppo Maggioli, trova collaborazione con la Biennale del Disegno di Rimini offrendo al pubblico la possibilità di acquistare un biglietto unico per i due eventi al prezzo scontato di 16 euro.

 

Piacere Spiaggia Rimini: tendenze, eccellenze enogastronomiche del territorio, sound, spettacoli 

Piazzale Fellini – Rimini Marina Centro, dal 29 aprile – 1° maggio 2018. Il Piacere Spiaggia Rimini Village trasforma piazzale Fellini in un vero e proprio stabilimento balneare con tanto di lettini, ombrelloni e torrette di salvataggio e propone un programma di eventi tutti da scoprire per tre giorni dj set, spettacoli dal vivo e intrattenimento per tutta la famiglia, sport e mostre.

Per il terzo anno consecutivo tornerà la mostra di hobbismo, modellismo e collezionismo “un Mare di Creatività” presso la sala Convegni del Palazzo del Turismo. Con oltre 40 espositori e i loro prodotti della fantasia e della creatività. 

Particolare risalto sarà dato poi alle eccellenze enogastronomiche che da sempre contraddistinguono Rimini e il suo entroterra: stand culinari, street food di qualità e mercatini a km0 si accompagneranno ai vini doc proposti dalle cantine più importanti della zona e alle birre artigianali prodotte dai micro birrifici riminesi.

home-catalogo
home-calendario