Breve ritratto di Misano Adriatico, verde e sportiva

Breve ritratto di Misano Adriatico, verde e sportiva

art-6-misano-adriatico

Misano è località giovane quanto tranquilla: è nata negli anni ’70 e… si è collocata tra Riccione e Cattolica. Una posizione strategica, per attirare chi ama la vacanza rilassante, distensiva, in ampi spazi verdi. La cittadina in soli tre chilometri di spiaggia offre una vacanza ricca di offerte di sport, divertimento e relax, per tutte le generazioni; senza dimenticare i 130 alberghi e i 2 campeggi. Sul nuovo lungomare in stile caraibico, con lussureggianti piante tropicali, fontane zampillanti, civettuole piazzette mosaicate, possiamo incontrare ristorantini in riva al mare, stabilimenti balneari dotati di ogni comfort e ancora tanto verde da incantare e rilassare l’ospite. Inoltre, Misano, possiede due punti di eccellenza, che la rendono famosa nel giro dei rispettivi appassionati:

- il porto turistico di Portoverde (attrezzato di tutto punto, compreso un importante e diffuso villaggio residenziale), capace di ospitare più di mille natanti da diporto;

- il grande e moderno circuito automobilistico – il Santamonica – utilizzato per le gare sportive (anche motociclistiche) d’alto rango, nazionali ed internazionali.

Per chi ha scelto Misano segnaliamo, fra le tante, due occasioni da non perdere:

* la Mostra Fotografica Incanto, con gli occhi del Cuore di Antonio Barbieri (aperta tutta l’estate). La retrospettiva/mostra delle gigantografie più significative, concedendosi al pubblico visitatore, è nella storica Piazza I° Maggio, incastonate nell’arredo urbano attorno alla Fontana delle Sirene realizzata dallo scultore forlivese Giuseppe Canalini nel 1928 e simbolo della Cattolica balneare. Il progetto ha come fine non solo il mostrare scorci e angoli suggestivi, propone infatti una prospettiva originale con la quale esportare un nuovo modo di osservare e vivere un luogo.

* e Gianna Nannini live il 24 luglio all’Arena della Regina di Cattolica (a due passi daMisano). La Nannini è accompagnata sul palco dal gruppo ritmico composto dai musicisti Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Moritz Müller alla batteria, Daniel Weber al basso, Will Medini a pianoforte, tastiera e programmazioni e le voci delle coriste Isabella…

home-catalogo
home-calendario