Lui è andato in pensione l’altro ieri. Ed ora?

Lui è andato in pensione l’altro ieri. Ed ora?

art-3

La ricchezza di una vita vissuta con gli altri, in mezzo agli altri

Lui è andato in pensione da pochi giorni – non ha ancora 70 anni, forse 65 – ed ora se ne sta sempre al bar; mentre prima, quando lavorava come capo-magazziniere in un grande supermercato (dove ha fatto la sua parte… e questo non è secondario), nel suo bar ci arrivava nel tardo pomeriggio, per andarci anche la sera ma solo in occasione delle partite che gli stavano a cuore; anche la moglie, con le amiche, frequenta lo stesso locale, dove di  pomeriggio giocano sempre a carte.

A prima vista, il suo, potrebbe risultare uno stile di vita troppo noioso, troppo disimpegnato, troppo insignificante… eppure pensandoci bene la sua è la vita di una persona particolarmente socievole, che con gli altri trascorre le ore più piacevoli e rilassanti della giornata, parlando un po’ di tutto, a partire dal calcio… logicamente.

Una o due sere alla settimana è a cena con gli amici, mogli comprese.

Vi sembra un pensionato da criticare? O, forse, le persone socievoli come lui, pronte a chiacchierare con chiunque, sorriso alla mano, sono da invidiare e da imitare?

 

Giuliano Ghirardelli

home-catalogo
home-calendario