4. E la Romagna, unita e protagonista, presenta subito la sua prima offerta, quella di un Capodanno fantasmagorico

4. E la Romagna, unita e protagonista, presenta subito la sua prima offerta, quella di un Capodanno fantasmagorico

art-4

Un calendario quasi impossibile da riassumere

Un programma di centinaia di appuntamenti, che dura per tutte le vacanze, organizzati per accontentare ogni gusto e ogni interesse: grandi concerti di piazza, cultura in primo piano con mostre come quelle di Gustave Courbet a Ferrara e Ferdinando Scianna a Forlì, e tutta la ricca offerta romagnola legata al vivere bene, al buon cibo e alle tradizioni.

 “L’offerta della Romagna durante le vacanze di Natale non ha paragoni in Italia per qualità e quantità – ha sottolineato Gnassi, sindaco di Rimini, nonché presidente di Destinazione Romagna – Il Capodanno in Romagna offre tutto quello che si può immaginare, e ‘la spiaggia d’Italia’ da oggi aspira a diventare anche il Capodanno d’Italia”.

Sarà Nek il protagonista del concerto della notte di Capodanno a Rimini in piazzale Fellini.

Mentre il centro storico, dove il fulcro saranno il foyer del teatro Galli e Piazza Cavour, ci sarà invece il dj set di Marco Rissa, chitarrista e co-fondatore dei Thegiornalisti.

Senza dimenticare i presepi di sabbia, i villaggi di Natale a Miramare e a Marina Centro, le piste di pattinaggio su ghiaccio. E ancora l’Opera di Natale, nuovo nome del Christmas Village in centro, che si allargherà tutto intorno al teatro e fin dentro il Castello che ospiterà i presepi dal mondo e il flower market di Giardini d’Autore.

Il concerto live di Piazzale Fellini da una parte e il foyer del Teatro Galli a cielo aperto, che da piazza Cavour si irradia in tutto il centro storico, dall’altra. Saranno questi i due cuori pulsanti, protagonisti dell’ottava edizione del Capodanno più lungo del mondo di Rimini.

Non solo la festa di una notte, ma molto di più. Trenta giorni al massimo, con oltre 150 appuntamenti di musica, spettacolo, dj set, cori sotto l’albero e tradizione natalizia, spettacoli di luci e suoni, che dal 1° dicembre sino all’Epifania accenderanno i riflettori su Rimini. Il Cinema Fulgor proporrà il 31 dicembre una serata con una proiezione unica alle ore 21 e a seguire un brindisi che condurrà fino al nuovo anno.

Immancabile come ogni anno, la tradizione del Natale rivive sulla spiaggia di Rimini con i presepi di sabbia giganti a Marina Centro, sulla spiaggia dei Bagni 3-4 Turquoise Beach Club, di fronte alla pista di ghiaccio, e a Torre Pedrera, presso il bagno 65. I presepi con splendide sculture di sabbia a grandezza naturale, saranno inaugurate sabato 8 dicembre e rimarranno aperte al pubblico fino a domenica 13 gennaio.

Anche quest’anno chi vorrà scivolare sul ghiaccio a due passi dal mare potrà farlo all’Ice Village che quest’anno si è spostato sul Lungomare Tintori 11, di fronte al Presepe di sabbia e al mercatino artigianale, con i suoi 700 mq di piste per grandi e bambini.

Mentre Riccione presenta, in sintesi, il seguente calendario:

26 Dicembre – Speciale Santo Stefano: il Palacongressi di Riccione ospita lo spettacolo La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli. Spettacolo alle ore 21, ingresso libero.

29 Dicembre – Il tradizionale Concerto degli Auguri di Riccione quest’anno è affidato a Giovanni Allevi, il famoso pianista italiano che si esibirà il 29 Dicembre al Palacongressi per una versione natalizia del suo Equilibrium Tour.

31 Dicembre – Torna il Capodanno firmato Radio Deejay: 3 eventi di animazione e musica imperdibili. In programma il concerto dei Maneskin per il 30 a Piazzale Ceccarini, mentre per il grande evento del 31 Dicembre saranno ospiti, dalle ore 22:00, Antonio Mezzancella di Tale e Quale Show, Alessio Bernabei ex dei Dear Jack, Qluedo cover band degli anni 80, e per finire Dj Set per ballare fino a tarda notte. Il pomeriggio del 1° Gennaio il palco di Piazzale Ceccarini vibrerà sulle note Pop di Irama, The Kolors, Fasma e Matteo Sica. I 3 eventi saranno condotti da Rudy Zerbi, I Vitiello e Chicco Giuliani.

Natale è ormai alle porte e i Parchi Costa Edutainment del Polo Adriatico si stanno già ‘vestendo’ a festa. All’Acquario di Cattolica torna la rassegna dei presepi sommersi, posizionati nelle vasche espositive, fra migliaia di pesci multicolori, attinie, stelle marine, che popolano l’acquario, regalando un colpo d’occhio davvero insolito. 

Dal 26 dicembre al 6 gennaio 2019 emozioni a non finire a ‘Oltremare’ a Riccione, in un Natale che comincia dalla Laguna dei Delfini più grande d’Europa, dove nuotano Ulisse, Mia, Pelé e gli altri tursiopi. Qui si conoscerà la grande famiglia dei tursiopi nel doppio appuntamento ‘Delfini – lo Spettacolo della Natura’ ma si incontreranno anche dei protagonisti speciali, nel Christmas Show del 31 dicembre e del 1° gennaio e poi ancora il 5 e il 6 gennaio 2019. 

A Rimini, Italia in Miniatura sarà aperta per le festività, regalando un colpo d’occhio mozzafiato sulla nostra bella Italia, raccontata da oltre 270 miniature di monumenti, chiese, palazzi, paesaggi, ambientati fra 5000 veri alberi in miniatura. Nel parco di Rimini non ci sarà solo il grande albero di 5 metri, ma le principali piazze italiane saranno vestite a festa tra un vero gioco di prospettive e tematizzazioni a sorpresa con pacchi, biglietti d’auguri e cartoline speciali.  Italia in Miniatura sarà aperta l’8 dicembre, ogni domenica di dicembre, e dal 26 dicembre al 6 gennaio 2019 dalle 9.30 alle 16.30.

Alexia Vanni

home-catalogo
home-calendario