3. La Romagna targata Montanari Tour, tra conferme e novità assolute

3. La Romagna targata Montanari Tour, tra conferme e novità assolute

art-3

Con le sue proposte più gettonate: le spiagge simili a villaggi turistici; le escursioni a San Giovanni in Marignano e Mondaino, a Santarcangelo o a Gradara, con tanto di degustazione…

Non ci sono dubbi, la Spiaggia si conferma l’attrazione centrale nella vacanza che noi della Montanari Tour andiamo proponendo da anni (da decenni, per essere più precisi): un’attrazione cresciuta con il mutare degli stili di vita nel mondo dei senior, più attivi, più interessati alla vita all’aria aperta, alla rigenerazione fisica… senza trascurare le novità della nostra offerta balneare, ovvero una spiaggia dorata e dotata, una sorta di village lungo 100 km, ricco di tante nuove opportunità, dalla ginnastica dolce alle scuole di ballo, dai concerti all’alba ai piccoli centri-benessere, dal tradizionale gioco delle bocce ai ‘salotti’ sotto l’ombrellone; il tutto incentivato da un processo di aggregazione fra i vari stabilimenti della costa, alla base delle attuali e future innovazioni.

Ma la Romagna significa anche Eventi grandi e piccoli, oltre ad una cucina regionale ai primi posti nelle graduatorie non solo nazionali, e alle tante occasioni offerte dalla Montanari tour e liberamente scelte dai partecipanti ai soggiorni; basta sfogliare il nostro Catalogo 2019 per trovare un’opportunità – se lo si desidera – per ogni giorno della settimana: dalla “grande festa da ballo romagnola” nei locali della tradizione, alle escursioni  nella Valconca e nella Valmarecchia (Mondaino, San Giovanni in Marignano, Gradara, Santarcangelo…) o nei grandi Parchi tematici (Italia in Miniatura a Rimini, Oltremare a Riccione o l’Acquario di Cattolica), escursioni quasi sempre accompagnate dalla degustazione dei prodotti tipici; e non manca, a volte, neppure la possibilità di fare due salti… tanto per non smentire la convinzione che la vacanza in Romagna  che può essere, a piacimento, quella botta di vita che rompe la routine quotidiana  (divertimento per tutte le età, con l’invito a ballare ovunque, nei dancing, nelle piazze o sull’arenile), oppure un soggiorno capace di offrirti  un sereno relax con tanti appuntamenti culturali.

Mentre, invece, fra le novità offerte dal settore pubblico, a partire dalla stagione 2019, ce n’è una che rivoluzionerà la mobilità in Riviera: si tratta del MetroMare, un trasporto rapido costiero, un sistema di trasporto collettivo che correrà fra Rimini e Riccione lungo una corsia propria, speciale. La capacità del sistema sarà di 1.500 passeggeri all’ora per direzione di marcia. Collegherà in circa 20 minuti le Stazioni Ferroviarie di Rimini e di Riccione effettuando 15 fermate intermedie. Consentirà tempi di percorrenza certi, non soggetti alla variabilità determinata dal traffico stradale. La frequenza prevista di 10 minuti (5 mezzi in linea) con potenziamento fino a 7,5 minuti (8 mezzi in linea nelle ore di punta). Con vetture moderne, comode e sicure si potrà passare, tranquillamente… dal ‘favoloso mondo’ di Viale Ceccarini al centro storico di Rimini, nella città romana, malatestiana e felliniana.

Bianca Bezzi

home-catalogo
home-calendario